La Fraternita di Misericordia di Marina di Pietrasanta (un’importante attività socio-sanitaria toscana) ne ha fatta di strada dal 1937, quando venne costituita come unico punto di emergenza balneare: oggi consta di 90 dipendenti, 30 collaboratori esterni e 50 volontari.

Da allora l’ente s’è sviluppato anche come Casa di Riposo, a cui recentemente s’è aggiunta anche la struttura a carattere comunitario “Villa Laguidara“, lascito dell’ingegnere omonimo, per persone a rischio psico-sociale o in condizioni di disagio relazionale, raddoppiando così le case di riposo e assistenza alla persona.

Nella sede legale dove era nata la Misericordia nel 1937 oggi c’è un punto 118 per l’emergenza territoriale, servizi di emergenza/urgenza e primo soccorsoambulatori specialistici, un centro unico prenotazioniservizi di trasporto socio-sanitario in convenzione con la ASL e il servizio di protezione civile.

Molteplici attività, che fino a poco tempo fa l’ente faticosamente gestiva attraverso il cartaceo, come a esempio la contabilità del servizio trasporti dei taxi sociali, la relativa agenda, nonché le ricevute scambiate fra guidatore e cliente, con la problematica di non avere mai una vista precisa e immediata sui costi e ricavi dell’attività. Il tutto quindi in totale assenza di automazione. Finalmente, l’adozione di un servizio automatico per definire e condividere le agende, a esempio, ha permesso attività prima inedite, tra cui la possibilità di geolocalizzare preventivamente i percorsi dei mezzi, così permettendo la produzione di preventivi precisi e una reportistica dell’attività svolta.

Anche l’organizzazione delle sale riunioni che vengono date in affitto ad associazioni e aziende era gestita manualmente e con ampio utilizzo del cartaceo, con inevitabili problemi di pianificazione e immediatezza delle informazioni. In questo caso, la digitalizzazione delle attività, attraverso il servizio MayAPP di TIM Digital Store, ha reso possibile un’informativa immediata al cliente sulla tariffa giornaliera della sala con esposizione precisa del preventivo e un’immediata gestione del noleggio.

La sicurezza delle case di cura de La Fraternita di Misericordia, soprattutto legata al controllo degli accessi nella struttura, sia dei parenti dei pazienti sia di altri utenti esterni, ha trovato una soluzione attraverso il servizio Welcome Up di TIM Digital Store. L’utente in questo caso usufruisce dei servizi attraverso un totem, che offre informazioni real time e permette alla struttura una puntuale tracciabilità degli accessi. Il sistema funziona così bene che si sta pensando di utilizzarlo anche per rilevare le presenze dei dipendenti.

Anche il controllo del funzionamento dell’intera infrastruttura tecnologica della Fraternita, della sua rete e dell’HW (server e pc), è diventato più semplice attraverso l’applicazione ConsolONE di TIM Digital Store. L’ente ha ora un’immediata rappresentazione grafica dei sistemi informativi aziendali e una tempestiva evidenza dei relativi guasti, potendo così rendere efficiente l’intero processo.