Se nel mondo il trend di crescita dell’e-commerce è stato del 20%, in Italia abbiamo avuto nell’ultimo anno un aumento vicino al 17%. L’Osservatorio B2C del Politecnico di Milano aggiorna con costanza i dati. Le vendite on line da siti di commercio elettronico italiani a consumatori nazionali e non è di 27,4 miliardi di euro. Di questi, 15,8 vanno alla vendita dei prodotti via internet, il resto alla vendita dei servizi.

 

e-commerce trend vendite Italia 2018

 

Nel settore della vendita di prodotti online, il primato va al comparto dell’Informatica ed Elettronica con 4,6 miliardi di euro, segue l’Abbigliamento con 2,9, l’Arredamento con 1,4 e il Food con 1,1. Tutti i settori crescono con percentuali alte.

 

e-commerce trend acquisti online Italia 2018

 

Nei servizi, il settore Turismo e Trasporti, con 9,8 miliardi di euro, si aggiudica il primo posto, ha avuto una crescita del 6% rispetto al 2017 grazie all’aumento degli acquisti di biglietti per treni e aerei e dalla prenotazione di appartamenti e case-vacanza. I servizi hanno generato 50 milioni di ordini nell’ultimo anno, con uno scontrino medio di spesa intorno ai 230€.

Riguardo le modalità di acquisto, sempre gli Osservatori del Politecnico ci indicano che nel 2018 in Italia il 31% degli acquisti e-commerce avviene su smartphone, mentre il 7% da dispositivi tablet e il restante 62% da desktop.

La compravendita di beni e servizi tramite internet permette, oltre alla notevole riduzione dei costi, una maggiore flessibilità e personalizzazione dei servizi offerti, e aumenta le vendite online.

Preparati anche tu all’innovazione col negozio online!